Connect
To Top

Coronarivus, la COEN: Nessun assembramento

Le Chiese Cristiane Evangeliche sono chiamate a collaborare con le autorità, come sempre, testimoniando la nostra stretta e naturale connessione col nostro Paese.

Dalla COEN, Conferenza Evangelica Nazionale riceviamo e pubblicamo:

A seguito del Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri di oggi, 9 marzo 2020, con cui si estendono le norme precedentemente destinate alla zona arancione (Lombardia ed altre 14 provincie) a tutta la nazione, la Presidenza della COEN comunica a tutte le Chiese Cristiane Evangeliche:

Misure Urgenti di contenimento del contagio sull’intero territorio nazionale – art. 1, paragrafo i)

L’apertura dei luoghi di culto è condizionata all’adozione di misure tali da evitare assembramenti di persone, tendo conto delle dimensioni e delle caratteristiche dei luoghi, e tali da garantire ai frequentatori la possibilità di rispettare la distanza tra loro di almeno un metro di cui all’allegato 1 lettera d). Sono sospese le cerimonie civili e religiose, ivi comprese quelle funebri

Ciò è da intendersi correttamente così

  • i locali di culto sono accessibili, ma non vi possono essere assembramenti, e deve essere osservata la distanza minima di un metro; quindi, per un persona si dovranno avere, due sedie vuote a destra e sinistra, tre sedie vuote, davanti e dietro. Quindi, com’è evidente, sono escluse riunioni di preghiera, scuole bibliche, scuole domenicali, agapi;
  • i culti, in qualità di cerimonie religiose, sono sospesi, compresi i funerali, senza eccezione alcuna e anche quelli infrasettimanali. Per tutta la nazione – art. 4 comma 2 Salvo che il fatto costituisca più grave reato, il mancato rispetto degli obblighi di cui al presente decreto è punito ai sensi dell’articolo 650 del codice penale, come previsto dall’articolo 3, comma 4 del DL 23 febbraio 2020, n. 6 Ciò è da intendersi correttamente così [clicca, pdf]

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Attualità

Privacy Policy

Copyright © 2020 Comunicazioni Cristiane