Connect
To Top

Emergenza Coronavirus, la TvPI continua il suo impegno in preghiera

Con l’esplosione del Covid-19 siamo entrati probabilmente in una fase di non ritorno dal punto di vista dell’orologio di Dio. Ogni sera alle 21:00, un gruppo di credenti in diretta su la Televisione Pentecostale Italiana e numerosi altri a casa stanno invocando l’intervento di Dio.

EMERGENZA CORONAVIRUS – In Italia, il bollettino che giunge dal mondo sanitario impegnato nella lotta al Covid-19 è allarmante: finora i medici morti di coronavirus nel nostro Paese sono73! Troppi.  

Benvenuti ad un’altra puntata de  “In tempi come questi”, la trasmissione nata sulla scia dell’emergenza creata dalla diffusione del letale virus che continua a seminare non solo panico e preoccupazione ma anche morte.

Vi presento immediatamente i nostri ospiti che sono:

Come al solito siamo qui solo per chiedere perdono a Dio ed intercedere per gli altri.

  1. In primo luogo stasera vogliamo pregare per tutto il personale sanitario italiano, per i volontari e per il team della Samaritan’s Purse dislocato a Cremona con un ospedale da campo che hanno portato loro stessi dagli USA.
  2. E parlando proprio degli USA, suscitano apprensione le notizie che giungono dall’America: nel solo stato del New York nelle ultime 24 ore ci sono stati 526 decessi. L’appello dei medici oltreoceano: “Per i malati è come affogare. Non sottovalutate la malattia”.
  3. Torniamo a casa nostra per intercedere per i nostri pastori e le nostre chiese. Siamo autorizzati a pregare apertamente per il pastore Tino Di Domenico di Bergamo, qualche segno di miglioramento, ma c’è bisogno di un‘opera completa.
  4. Danny Jones, missionario in Tailandia per conto delle Assemblee di Dio d’America, colpito da coronavirus insieme con la moglie e le loro tre bambine. Rimanendo in Tailandia preghiamo per la protezione divina su Patrizia Gentile e famiglia, anche loro missionari.
  5. Preghiamo per una diffusione di un sentimento di pentimento, ravvedimento, contrizione interiore per noi stessi, per la chiesa… Siamo stati tutti colti di sorpresa. Preghiamo per i giovani nelle nostre chiese.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

More in Cristianesimo

Privacy Policy

Copyright © 2020 Comunicazioni Cristiane