Connect
To Top

Afghanistan, sempre appese ad un filo le speranze dei cristiani

I Talebani stanno ripristinando le esecuzioni pubbliche e l’amputazione degli arti per crimini minori e infrazioni religiose

Da John Robb riceviamo e volentieri pubblichiamo:

Cari amici che pregate,

Ho appena ricevuto una richiesta urgente dall’Afghanistan su un gruppo di credenti nel Signore e i loro bambini piccoli che sono stati circondati dai talebani ad uno dei confini mentre aspettavano di attraversare. Per favore pregate per la loro protezione e per molti altri come loro. Ho ricevuto un rapporto che alcuni uomini cristiani sono stati uccisi in uno di questi convogli mentre si dirigevano verso il confine alcuni giorni fa. (Un rapporto più completo sull’Afghanistan è incluso qui sotto).

Grazie per le vostre preghiere per l’elezione canadese che ha portato all’indebolimento dell’estrema sinistra che ha controllato quel paese, anche se non ha ancora rimosso completamente la sua influenza oppressiva. Il mio amico leader di preghiera canadese che ha anche servito nel governo riferisce che l’elezione è stata “strumentale nel mantenere Trudeau dal pieno potere vincendo un governo di maggioranza. Questo lascia la porta aperta alla leadership conservatrice che deve essere aggiustata e cambiata per riflettere meglio i veri valori conservatori. Credo anche che la comunità di fede in Canada possa essere la chiave per il cambiamento elettorale nei prossimi giorni. Come farlo sarà la chiave”. Possa il Suo popolo sorgere in vera unità sia nella preghiera che nell’azione per fare la differenza!

Per il Myanmar, continuate a pregare affinché il governo di unità nazionale e le “forze di difesa del popolo” prevalgano nella loro resistenza al brutale regime militare che ha rovesciato la volontà del popolo e ha cacciato il governo civile in febbraio. Inoltre, per una forte pressione internazionale e il taglio del sostegno al regime da parte della Cina e della Russia che sono importanti fornitori di armi alle forze armate del Myanmar. Che la Sua pace e la sua restaurazione vengano in questo paese che soffre da tempo!

Oggi ci sono le elezioni nazionali in Germania, quindi per favore preghiamo per questa nazione cruciale di trovare una buona e retta leadership che porti la nazione avanti nei migliori piani di Dio per essa e per il suo popolo.

Infine, la saga dell’Afghanistan continua con notizie sia buone che cattive da condividere con voi. Ringraziamo il Signore che attraverso le vostre preghiere e i doni finanziari che alcuni di voi hanno fornito, migliaia di persone sono uscite. Alcuni sono usciti con i voli militari degli Stati Uniti e della NATO, e altri sono stati in grado di uscire più recentemente con voli charter privati. Un altro sforzo che abbiamo sostenuto ha portato oltre 500 persone oltre il confine in convogli via terra. Hanno poi bisogno di essere tenuti in case sicure e provvedere a loro finché non possono ottenere i visti per andare in altre nazioni. Tutto questo è molto costoso e i fondi per queste operazioni si stanno esaurendo. Per favore pregate per il favore e per una via aperta a tutti i posti di frontiera. Pregate anche per la Sua fornitura di sostegno finanziario in modo che questi convogli possano continuare. Ci sono ancora migliaia di persone che hanno bisogno di essere evacuate e salvate dagli spietati squadroni della morte talebani che si aggirano nei quartieri, alla ricerca di coloro che hanno servito il precedente governo come soldati, poliziotti e giornalisti, così come gli espatriati e ancora molti dei nostri fratelli e sorelle cristiani locali che potrebbero essere giustiziati per apostasia sotto la rigida applicazione della sharia islamica da parte dei talebani.

Pregate anche per quanto segue, mentre teniamo l’Afghanistan nei nostri cuori:

1 Che la comunità internazionale e gli Stati Uniti continuino a prestare attenzione alla situazione di coloro che sono ancora intrappolati nel paese. La soluzione migliore per far uscire un gran numero di persone ora sarebbe se un corridoio umanitario potesse essere aperto dalle Nazioni Unite per far uscire coloro che vogliono andarsene. Tuttavia, gli Stati Uniti e la comunità internazionale hanno ben poca influenza dopo la debacle del ritiro mal preparato del mese scorso. Che trovino un modo e siano determinati a farlo accadere!

  1. Alcuni talebani molto estremi della rete Haqqani, che sono stati a lungo una fonte importante di terrorismo e che ora sono a capo della polizia e della giustizia interna, stanno ripristinando le esecuzioni pubbliche e l’amputazione degli arti per crimini minori e infrazioni religiose. Hanno appena giustiziato pubblicamente quattro uomini in una delle città mentre adulti e bambini guardavano con orrore. Pregate per loro affinché moderino la loro oppressione tirannica e la loro sete di sangue nel timore di Dio e al fine di mantenere una migliore relazione con le altre nazioni.
  2. Pregate che i voli possano continuare a portare fuori un numero maggiore di persone e per l’allontanamento di un uomo che chiameremo “P”, che ha causato grandi problemi a coloro che cercano di uscire in questo modo.
  3. Infine, nelle decine di migliaia di persone che sono state evacuate, c’è un piccolo spargimento di seguaci di Gesù che potrebbero servire come suoi testimoni e discepoli tra loro. Preghiamo per un grande raccolto sia all’interno dell’Afghanistan durante questa crisi continua, sia in questa diaspora crescente che arriva in tanti paesi dove questi rifugiati vengono reinsediati.

Se tu, la tua chiesa o altre persone che conosci vorrebbero far parte di questo sforzo umanitario per evacuare i fratelli e le sorelle in Cristo e/o fornire loro sostegno in Afghanistan per il cibo e altre necessità durante questo periodo pericoloso e difficile, ogni centesimo che fornirai sarà usato per aiutarli attraverso le agenzie che stiamo sostenendo.

Tutto il suo meglio e grazie per la sua intercessione per le nazioni,

John

Nota:

Se vuoi aiutare con questo sforzo di soccorso di emergenza per aiutare i seguaci afgani di Gesù in Afghanistan, puoi incanalare il tuo dono attraverso la Transformation Prayer Foundation, che è un’organizzazione di beneficenza 501c3, sia attraverso la carta di credito con PayPal, assegno, o attraverso bonifico bancario. Ne invieremo il 100% a loro, e se ci fai sapere il tuo indirizzo email, ti invieremo una ricevuta deducibile dalle tasse.

Il modo più veloce è con carta di credito a PayPal usando questo link: https://www.paypal.com/donate?hosted_button_id=5JMEU6CF9NPWG

Con assegno, può essere inviato al TPF al 2520 Bosque Entrada Trail NW, Albuquerque NM 87120, USA

Bonifico bancario a:

Fondazione per la Preghiera di Trasformazione

Banca d’America

Conto # 4272065934

Numero di routing del bonifico: 026009593

Codice Swift BOFAUS3N

Grazie per il vostro amore e la vostra preoccupazione per i nostri fratelli e sorelle in Cristo che hanno bisogno delle nostre preghiere e del nostro sostegno pratico.

Vostro in Cristo,

John Robb

Presidente della Fondazione di Preghiera per la Trasformazione

More in Cristianesimo

Privacy Policy

Copyright © 2020 Comunicazioni Cristiane